Il Centro di Gestione

I fatti più import­anti in breve

  • Accesso URL tramite browser
  • Dati memoriz­zati nel «cloud» (Micro­soft Azure, 7x24, criptato)
  • Inter­faccia con il sistema sorgente (ordini, ecc.)
  • Integra­zione in sistemi esistenti
  • inseri­mento ordine
  • Dispo­si­zione (anche ordini AdHoc) / Utilizzo ottimiz­zato della capacità
  • ottimiz­za­zione della sequenza
  • Piani­fi­ca­zione dei percorsi
  • Coinvol­gi­mento dei subappalta­tori o dei condu­centi esterni nel processo di consegna
  • Visua­liz­za­zione mappa (veicoli, ordini, stato, orari, ecc.)
  • Traccia e traccia­mento (tracking, tracking)
  • Stato del tour (fermate proces­sate,…)
  • Notifica automa­tica
  • Bolla di consegna automatizzata/ricevuta di ricevi­mento (con firma)
  • Comuni­ca­zione (telefono, messaggi, messaggi vocali)
  • Gestione dei dati anagra­fici (flotta, condu­cente, ecc.)
  • Tronchi (tempo di lavoro, teleco­mu­ni­ca­zioni, tour/km/stop/stop, ecc.)
  • Valut­azioni (speci­fiche per il cliente)
  • genera­tore di report
  • Diverse inter­f­acce per sistemi di terze parti

Controllo

Il distri­bu­tore ha sempre una panor­amica completa della posizione e dello stato dei veicoli. Se i sensori sono colle­gati a X4fleet nell’ ambito dei progetti Logistics 4.0, il loro stato può essere visua­liz­zato diret­ta­mente sullo schermo di monitoraggio.
Può comuni­care con i singoli o inviare un messaggio a tutti. Questo può essere fatto con messaggi di testo o vocali.

Gestione degli ordini

Tutti gli ordini presenti nel sistema sono visibili qui, indipen­den­te­mente dal fatto che siano stati immessi tramite un’ inter­faccia o diret­ta­mente e manualmente in X4fleet. L’ utente dispone di numerose funzioni per l’ elabo­ra­zione degli ordini. Ad esempio, anche per la suddi­vi­sione degli ordini di trasfe­ri­mento.

Visua­liz­za­zione detta­gliata e inseri­mento ordine

Gli ordini possono essere visua­liz­zati e modifi­cati in una vista detta­gliata. La stessa visua­liz­za­zione viene utiliz­zata per l’ immis­sione manuale degli ordini. Per ogni ordine possono essere inseriti più ordini di pezzi. È possi­bile creare modelli d’ ordine per ordini di uso frequente. I colli, le merci, i servizi e le attrez­za­ture di carico possono essere regis­trati.

Program­ma­zione

Il vero cuore di X4fleet è lo smalti­mento. Qui è possi­bile piani­fi­care gli ordini di trasporto per i tour. A tal fine è dispo­ni­bile un’ ampia gamma di funzioni, dalla piani­fi­ca­zione manuale alla piani­fi­ca­zione automa­tica del percorso. I metodi di piani­fi­ca­zione vengono adattati alle rispet­tive esigenze mediante parametri. I Frame tour possono essere ripresi dal sistema prece­dente o può essere utiliz­zato il frame­work tour manage­ment integrato in X4fleet.

Visione d’ insieme della missione

Se gli ordini di trasfe­ri­mento sono stati piani­fi­cati e rilasciati, appaiono nella panor­amica del turno. Il display lungo l’ asse orario fornisce una rapida panor­amica dello stato delle visite.

L’ inter­faccia X4Gateway

Inter­faccia intel­li­gente apre altri sistemi

Realiz­ziamo inter­f­acce tramite X4Gateway. Per il successo dell’ integra­zione di diverse soluzioni e processi mobili nelle opera­zioni quoti­diane, è fonda­men­tale che i diversi flussi di dati possano essere colle­gati tra loro. Il sistema di gestione del trasporto X4fleet deve poter essere colle­gato al proprio ERP o a quello dei forni­tori. Ciò garan­tisce colla­bo­ra­zione e scambio di dati in un ambiente sicuro e scala­bile.

I compo­nenti di processo prefab­bri­cati X4Gateway per frequenti scenari di integra­zione riducono lo sforzo di imple­men­ta­zione. L’ imple­men­ta­zione si basa su una base testata e collau­data. Con l’ approccio orien­tato agli oggetti di X4Gateway, le imple­men­ta­zioni di processo possono essere create come compo­nenti. I cruscotti mostrano sia il processo opera­tivo che l’ integra­zione. In questo modo, noi e voi possiamo avere una visione end-to-end degna di questo nome. Tenere sempre traccia di tutti i sistemi IT coinvolti e delle attività manuali. Dalla cabina di pilot­aggio unifi­cata, voi e noi abbiamo sempre una panor­amica dell’ intero sistema.